Come riconquistare un Ex che hai Lasciato

Come riconquistare un ex che hai lasciato e che ora rivuoi indietro? Molto probabilmente ti sei pentita ma ci sono una serie di passi fondamentali che ti indicherò all’interno di questo video che ti permettono di recuperare la tua relazione senza portarla alla chiusura definitiva. Molto spesso quando si lascia una persona subentra l’orgoglio e altri fattori che ora vedremo. Quello che io desidero fornirti oggi all’interno di questo articolo, sono proprio i passaggi che dovrai mettere in atto per riportarlo da te.

Io sono Domenico Iapello, sono love e life coach formato in pnl e su questo sito ti parlo di riconquista, coppia, seduzione e crescita personale.

Detto questo, cerchiamo di fare un po di chiarezza: prima di tutto bisogna capire il vero motivo che ti ha spinta a lasciarlo e quando parlo di vero motivo non intendo le incomprensioni, le litigate, le discussioni e le intromissioni di altre persone… quello che intendo sono le ragioni profonde, quelle ragioni che stanno proprio nella parte inconscia da una parte e dall’altra in quello che è il mondo emozionale.

>>> Scopri come riconquistare un ex

Ora cerco di di farti un esempio pratico: Prendi carta e penna e prova a scrivere cose sentivi quando hai deciso di lasciare questa persona. Prova a dirti: come mi sento quando questa persona è al mio fianco e soprattutto come mi fa sentire? Ecco rispondere a queste domande ti permettera intanto di capire il motivo per il quale lo hai lasciato ed è chiaro che tutto si basa su su questo principio qui sostanzialmente.

Diverso sarebbe se a lasciarti fosse stato lui. Magari anche per un’altra donna.

Prima di tutto bisogna stabilire il vero motivo e detto questo che è un po la premessa, cerchiamo di andare avanti e ti indicherò tre elementi fondamentali, tre passi fondamentali che dovrai mettere in pratica per riportarlo da te:

Come riconquistare un ex che hai lasciato in 3 passi

1. LA FIDUCIA

Il primo passo in assoluto è quello di ristabilire fiducia. Ti può sembrare sciocco ma la fiducia è la prima cosa che viene a mancare. In realtà dall’altra parte c’è una persona che si sta convincendo che come lo hai lasciato ora potresti farlo altre altre volte ancora. Questo pensiero destabilizza l’aspetto emozionale di una persona quindi viene meno proprio la fiducia e il senso di appartenenza.

Mi dirai: Domenico come farlo?

Per riconquistare un ex che hai lasciato, bisogna scherzare insieme, bisogna tornare a sorridere insieme, bisogna tornare a essere due amici, due persone che giocano insieme e si divertono insieme. Penserai che lui sia arrabbiato, ed è così. Ecco perché dobbiamo andare oltre anche alle incazzature, permettimi il termine.

Torna a scherzare con lui, torna a sorridere insieme. Questo è il primo passaggio. Scrivitelo su quel foglio di cui parlavamo prima e scrivi: io da oggi in poi ho deciso che riprenderò con un rapporto di amicizia, un rapporto di confidenza, un rapporto scherzoso e dinamico. Senza paranoie per i sensi di colpa.

2. LA CONSAPEVOLEZZA

Il secondo passaggio fondamentale è quello di entrare nella consapevolezza che riportarlo da te dopo averlo lasciato non è così semplice come può sembrare. Molte persone dicono: l’ho lasciato io quindi dovrebbe essere più semplice. No, in realtà è più difficile, perchè subentra un’emozione molesta che si chiama orgoglio e non è facile scalfire l’orgoglio di un uomo. Ecco perché il primo passaggio che ti indicavo è fondamentale per ripristinare una certa fiducia.

Il secondo passaggio è appunto entrare in questa consapevolezza. Quando ti trovi lui davanti le parole che dovrai pronunciare sono:

Mi dispiace, immagino che io con la mia decisione ti abbia ferito molto, ora io so cosa provo dentro di me, è anche vero che molto probabilmente tu ormai hai messo un punto sopra e lo accetto.

Quindi ora il secondo passaggio è quello di ripassare la palla lui, semplicemente pronunciando queste parole che fanno capo a quella che rappresenta la comunicazione efficace.

3. LA COERENZA

Il terzo passaggio e ultimo è quello di mantenere coerenza. Hai deciso di lasciarlo, mantieni coerenza. Ora mi dirai: Domenico sì, ma io sono qui per cercare di riconquistarlo per cercare di riportarlo a me, di riconquistare un ex che ho lasciato io.

Ok, lo so. Mantenere coerenza è uno dei principi fondamentali per farsi dire sì delle persone. Lo ricorda Rober Cialdini nel suo famoso libro “le armi della persuasione”.

Mentre ti mostri coerente a lui, allo stesso tempo continuerai a sedurlo, continuerai a confonderlo. Allora ci aspettiamo che sia lui a fare dei passi indietro a mettere da parte quell’orgoglio e tornare indietro. In questo modo la coppia può funzionare. Se invece proverai in qualche modo a mostrarti pentita, cercare di convincerlo a fare dei ragionamenti iperlogici, ecco, in quel caso non può funzionare, non può funzionare perché subentra nel medio lungo periodo, di nuovo l’orgoglio.

Quindi come riconquistare un ex che hai lasciato?

  1. Riconquista la sua fiducia. Se lo hai lasciato esiste un motivo. Scoprilo e poi rendilo un tuo amico.
  2. Riscopri una nuova consapevolezza, che ti permetterà di levigare l’orgoglio che ora lui prova per te. Per riconquistare un ex che hai lasciato non basta solo la tecnicuccia. Serve ben altro, e questi 3 passaggi sono fondamentali.
  3. Mantieni coerenza mentre continui a sedurlo e riportarlo da te, passo dopo passo. Se perdi di coerenza diventerai supplichevole e lui farà ulteriori passi indietro.

Vuoi Riconquistarlo?

Lascia il tuo nome e la tua e-mail e guarda subito il Corso Gratuito, che ti aiuterà a riportarlo da te.

Spero questo articolo ti sia piaciuto e lo abbia trovato interessante. Guarda pure il corso gratuito per riportarlo da te. E ricorda: Se lo hai lasciato esiste un vero motivo, che non puoi trascurare.

Buona riconquista 🙂
Domenico Iapello

Default image
Domenico Iapello
Mi chiamo Domenico Iapello e ti do il benvenuto nel mio mondo! Sono un Love e Life Coach specializzato in PNL e aiuto uomini e donne a vivere relazioni meravigliose. Puoi seguirmi su INSTAGRAM e iscriverti al mio canale YOUTUBE per avere tanti contenuti gratuiti sul miglioramento personale e relazionale.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy