Tornare con un Ex: Quando è Meglio Non Farlo

Vuoi tornare con un ex? Sei convinta che sia la cosa giusta per te? Ci sono alcuni casi in cui sarebbe meglio non farlo. Continua a leggere se vuoi sapere perchè.

Si sa, molte volte utilizziamo parole poco gradevoli per descrivere il nostro partner. Magari perchè si è comportato male con noi o per semplice sfogo. Nel momento in cui ci lascia, però, diventa l’uomo migliore del mondo e lo rivogliamo al nostro fianco a tutti i costi anche se ci sono casi in cui sarebbe meglio voltare pagina.

Oggi voglio parlarti proprio di questo argomento, di quando è giusto lasciar andare una persona e non perdere altro tempo prezioso nel rincorrerlo.

Ti racconterò la storia di Marta, extraconiugale, la quale è arrivata da me dopo aver visto il mini corso gratuito su come riconquistare un uomo che Domenico Iapello mette a disposizione per tutte colore che ne hanno bisogno. Subito dopo, ti spiegherò quello che è successo a Davide che si è imbattutto sul sito come riconquistare una ex e ci ha contattati immediatamente.

Tornare con un ex: la storia di Marta

Marta è una ragazza giovane, di circa 30 anni, che ha vissuto una relazione con Guido per oltre 3 anni. Guido, però, stava già con un altra donna.

E’ stata Marta a lasciarlo dopo l’ennesima promessa di cambiare le cose. Quando lei si arrabbiava, infatti, Guido le prometteva mari e monti pur di non farla scappare e lei, puntualmente, ci credeva. Questa volta aveva preso una posizione che stava cercando di mantenere: aveva preso le distanze.

Marta mi ha contattata perchè voleva tornare con un ex: Guido. Ha iniziato a raccontarmi che lui la cercava solo quando le cose con la fidanzata andavano male e, molte volte, le diceva esplicitamente che lei era il suo giochino sessuale. Quando Marta lo metteva davanti ad un bivio, lui diceva di tenerci a lei ma non faceva nulla per dimostrarglielo. Anzi, vuoi sapere cosa ha fatto Guido durante uno degli ultimi incontri? Le ha confessato di voler iniziare una convivenza con la fidanzata e di volere un figlio da lei.

Mi sono fatta fare da Marta una lista dei pregi e dei difetti di Guido. Il risultato? I difetti erano molti di più. Come pregio mi ha indicato solamente il fatto che stava bene nei momenti con lui. Dunque ho cercato di farla ragionare e, lavorando sulle sue emozioni, ha capito che aveva semplicemente paura di rimanere da sola. Ha fatto un ottimo lavoro di crescita personale e ha compreso che tipo di persona vuole davvero al suo fianco.

Bisogna far attenzione alle persone come Guido: sono brave a tenerci legate. Questo non significa che non è possibile iniziare una relazione e tornare con un ex che è momentaneamente impegnato, vuol dire solamente che ci sono molti aspetti da valutare per capire se ne vale relamente la pena.

La storia di Davide

Come vedi, le carte possono ribaltarsi. In questo caso è stato Davide a soffrire della decisione presa dalla partner e ci ha contattati per tornare con la ex. Cercherò di essere breve nel raccontarti che cosa è successo.

Davide è stato vittima per anni delle molestie verbali da parte della partner e della madre: entrambe lo facevano sentire in difetto perchè aveva un lavoro non ben retribuito. Gli dicevano spesso che era un buon a nulla e lui, imperterrito, ha cercato di fargli cambiare idea.

Si mortificava quando accadevano queste cose e più di una volta ha cercato di cambiare lavoro, invano. Alessandra, la ex, lo ha lasciato per un medico. Lui, però, non voleva farsene una ragione e desiderava riaverla nella sua vita.

Anche con lui è stato fatto un lavoro a livello emotivo, ha riacquistato la sicurezza che aveva persa e, dulcis in fundo, ha trovato una compagna che lo ama per quello che è.

Tornare con un ex: Quando è meglio non farlo

Concludendo, ti lascio una breve lista di cose da fare o esaminare per capire se è giusto o meno tornare con un ex:

Vuoi Riconquistarlo?

Lascia il tuo nome e la tua e-mail e guarda subito il Corso Gratuito, che ti aiuterà a riportarlo da te.

  1. Fai una lista dei suoi pregi e difetti
  2. Se hai subito violenza verbale, volta pagina
  3. Prenditi una pausa per fare un reset emozionale
  4. Comprendi se la tua è solo paura di rimanere da sola
  5. Concentrati su di te e riacquista sicurezza
  6. Se ancora ti manca, prova a ricontattarlo. Se non hai alcun tipo di riscontro, volta pagina.
  7. Se ti cerca solo quando non ha altro da fare, non è la persona giusta per te.

Se, invece, sei convinta di volerlo riconquistare e vuoi seguire il percorso completo o avere maggiori informazioni, puoi contattarci al numero Whatsapp 3395378710.

In collaborazione con Veronica “Angelo custode del Team di Domenico Iapello”

Buona riconquista 🙂
Domenico Iapello (Love Coach)

Default image
Domenico Iapello
Mi chiamo Domenico Iapello e ti do il benvenuto nel mio mondo! Sono un Love e Life Coach specializzato in PNL e aiuto uomini e donne a vivere relazioni meravigliose. Puoi seguirmi su INSTAGRAM e iscriverti al mio canale YOUTUBE per avere tanti contenuti gratuiti sul miglioramento personale e relazionale.

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy