fbpx

Come Capire Se Piaci ad una Ragazza in Chat

Come capire se piaci ad una ragazza in chat? Dietro ad uno schermo è più difficile interpretare le emozioni e le sensazioni che si provano. Oggi vedremo quali sono i segnali che mostrano interesse.

Si sa, alle donne piace essere corteggiate. Ci sono ragazze che chattano solo per il gusto di sentirsi valorizzate e altre che lo fanno solo se realmente interessate. Il modo per capire se la persona con cui ti senti fa parte della prima o della seconda categoria, esiste.

Partiamo dal presupposto che avere a che fare con qualcuno in chat è una cosa completamente diversa da un incontro dal vivo. Dietro ad uno schermo ci si sente più sicuri proprio perché ci si può confrontare in maniera indiretta, si può pensare di più alle risposte da dare e così via.

Se, invece, sei alle prese con la riconquista della ex e non sai da dove partire, puoi guardare il mini corso gratuito che Domenico mette a disposizione per te su Ricomincio dall’Amore.

Torniamo a noi e vediamo come capire se piaci ad una ragazza in chat.

Come Capire Se Piaci ad una Ragazza in Chat: FALSI SEGNALI

Si sa che le donne amano tenere gli uomini sulle spine, soprattutto all’inizio di una conoscenza. E’ una sorta di strategia di seduzione che utilizzano ma ricorda che a tutto c’è un limite.

Se lei vede che sei molto preso e risponde sempre in maniera inconcludente e a distanza di molto tempo, significa che non vuole darti spazio per conoscerla. Sta solo mantenendo attiva una conversazione che potrebbe non portarti mai ad una conoscenza reale.

Intanto con questo video cerchiamo di capire se ci tiene a te:

Dunque, puoi capire se piaci ad una ragazza in chat se ti cerca dopo giorni in cui non lo fai più tu. Attenzione però! Se dopo aver ricevuto una tua risposta si adagia nuovamente e sparisce in attesa di una tua mossa, vuol dire che ama essere al centro dell’attenzione e, probabilmente, non nutre un interesse nei tuoi confronti.

Come Capire Se le Piaci: i Segnali

Come ti ho anticipato all’inizio di questo articolo, potresti aver a che fare con una ragazza realmente interessata a te oppure con una persona alla quale piace solo essere corteggiata. Andiamo a vedere quali sono i segnali per capire se piaci ad una ragazza in chat:

  1. Risponde velocemente: quando la contatti non perde tempo nel rispondere ed è felice di farlo.
  2. Prosegue le conversazioni: ti fa domande sulla tua giornata o sui tuoi interessi ed è propensa a dialogare.
  3. Introduce argomenti e invia messaggi lunghi: ti racconta cose di lei che non sai o condivide con te momenti particolari e divertenti della sua giornata.
  4. Usa tante emoji: cerca, in questo modo, di esprimere quello che prova.
  5. E’ propensa ad un incontro: non si tira indietro se tu le proponi di vedervi di persona e, se ha un impegno nel giorno da te indicato, ne suggerisce subito un altro per lei più comodo.

Dunque, ora dovresti avere le idee più chiare. Prima di chiudere, ti consiglio di leggere l’articolo “Come Stupire una Ragazza: 3 Consigli Pratici” per avere degli spunti in più.

Se hai dubbi riguardo alla situazione in cui ti trovi e hai voglia di confrontarti con noi, puoi contattarci al numero Whatsapp 3395378710.

Ricomincia dall’Amore 🙂
Domenico Iapello (Love Coach)

Vuoi Riconquistare il Suo Cuore?

Iscriviti ora per accedere a tecniche esclusive in un CORSO GRATUITO di quasi un'ora che ti guiderà verso la strada migliore per riavere una relazione sana e stabile.

Vivi una relazione tossica?

Non perdere l'occasione di trasformare la tua vita e vivere la relazione sana che hai sempre desiderato!
GRATIS
Domenico Iapello
Domenico Iapello

Domenico Iapello è Love & Life Coach (PNL Practitioner) e aiuta uomini che vivono la fine di una relazione, a ritrovare i canali della comunicazione, delle emozioni e dell'attrazione mentale per riconquistare se stessi e la persona amata. È creatore del metodo "Ricomincio dall'Amore". Con i suoi corsi e libri best seller è l’autore più letto e seguito in Italia aiutando ad oggi oltre 19.000 coppie a realizzare il sogno di tornare insieme. È stato intervistato da Vanity Fair, Style, Ansa, Donna moderna, ZankYou ed è presente in altri 6 stati, oltre l'Italia.