fbpx

Gaslighting

Il gaslighting è una forma di manipolazione psicologica in cui una persona cerca di far dubitare un’altra della propria percezione della realtà. Questo comportamento abusivo può manifestarsi attraverso la negazione di eventi, la distorsione dei fatti e l’insinuazione che l’altra persona sia confusa o mentalmente instabile. L’obiettivo del gaslighter è ottenere controllo e potere sulla vittima, erodendo gradualmente la sua autostima e fiducia. Riconoscere il gaslighting è il primo passo per proteggersi e ristabilire la propria sicurezza emotiva. In questa sezione tratteremo la tematica del gaslighting e degli argomenti interconnessi, tramite delle guide gratuite.