Come riconquistare un ragazzo?

Oggi voglio rivolgermi alle persone più giovani, a quelle che ancora studiano e sono obbligate a vedere il proprio ex quasi tutti i giorni perché frequentano lo stesso ambiente. Proverò ad aiutarti a capire come riconquistare un ragazzo.

Se sei alle prese con il tuo primo amore o hai una storia nata all’università, puoi leggere questo articolo nel quale ti spiegherò come riconquistare un ragazzo.

Intanto mi presento, sono Veronica e collaboro con Domenico Iapello, faccio parte del suo team da un po di tempo. Mi occupo di assistenza all’interno di Evolution srls e insieme a lui mi occupo di supporto telefonico per chi desidera riconquistare o sedurre la persona amata. Ma passiamo alle cose belle che ora possono aiutarti 🙂

Si sa che le difficoltà incontrate intorno ai 20 anni sono le più difficili da superare perché sono le prime che la vita ci riserva e non abbiamo la minima idea di come uscire dallo sconforto. Ed è a questo punto che iniziamo a confrontarci con tutte le nostre amiche raccontando per filo e per segno cosa è successo tra di voi. Inizia una sorta di alleanza. Ma sei sicura che è la cosa migliore?

Andiamo a vedere insieme quali comportamenti potrebbero farti riconquistare il tuo ragazzo.

Consigli utili per riconquistare un ragazzo.

Quando avevo 22 anni sono stata lasciata e avrei tanto voluto trovare un articolo come questo per avere un po’ di aiuto e anche un po’ di conforto.

Ecco i suggerimenti che ho da darti:

  1. Non parlare con le tue amiche
  2. Ignoralo

Quelle che hai appena letto potrebbero essere le uniche cose che non avevi in mente di fare ma lascia che ti spieghi meglio.

      1. Poco fa ti ho parlato dell’alleanza che si crea con le amiche quando si rompe una storia. Diventano le tue confidenti e l’unica ancora che hai nell’ambiente in cui ti trovi. Attenta però a non farti vedere e, soprattutto, sentire mentre parli con loro della rottura e delle intenzioni che hai di riconquistarlo.Potresti scoppiare a piangere data la situazione delicata che ti fa stare parecchio male.Il pianto ti butta in una realtà peggiore di quella che stai vivendo. Sì, forse è un tuo modo di sfogarti ma puoi non farlo in pubblico. E, se ti va, puoi documentarti su altri modi per superare la tristezza di questi giorni.Scaricare le energie negative sarà il primo passo che ti permetterà di riconquistare il tuo ragazzo.In ogni caso, anche quando pensi che nessuno vi stia ascoltando, ricordati che potrebbe comunque esserci qualcuno intorno a voi che vi sta sentendo e che potrebbe riferire tutto al tuo ex ragazzo. Se dovesse accadere, rischieresti di allontanarlo ancora di più.Le persone estranee alla vicenda e, molte volte, anche quelle di cui pensi di fidarti, cambiano le tue parole a modo loro e creano ulteriori danni.Passa il tempo con le amiche per studiare o fare qualcosa che vi appassiona ma non perderti in discorsi d’amore inutili. Affidati ad esperti del settore che riusciranno a darti le dritte giuste.
    1. Passiamo al secondo punto. Se ti capita di incontrarlo per i corridoi o di averlo nella stessa aula perchè frequentate lo stesso corso, non ti abbattere. Non sarà facile, almeno non nell’immediato, ma dovresti ignorarlo. Limitati ad un semplice “ciao” se necessario ma nulla di più.Intendo dire che non devi osservarlo per vedere cosa fa, con chi parla, se si gira a guardarti e tutto questo non devi farlo fare neanche ad una tua amica. Lo abbiamo fatto tutti una volta nella vita ma non è il modo migliore per riconquistarlo. Il tuo ex ragazzo potrebbe sentirsi spiato e a disagio.

Si accorgerebbe che la tua amica lo sta guardando e di certo capirebbe che questa è stata una tua direttiva, innervosendosi.Se riuscirai ad ignorarlo, lui lo capirà e tornerà sui suoi passi cercando un approccio con te.Dunque, ti ho consigliato di non parlare con le tue amiche e di ignorarlo. Un’altra cosa che potresti fare è leggere ulteriori articoli e guardare il video che trovi a questa pagina. Possono esserti d’aiuto.

Hai un po’ di materiale sul quale lavorare, sta a te decidere di iniziare subito.

Buon percorso.
Veronica