Come riconquistare un ex fidanzato?

Sei stata lasciata dopo aver intrapreso una convivenza? O magari nel bel mezzo dei preparativi del matrimonio? Sei nel posto giusto. Ho alcuni consigli da darti per capire come riconquistare un ex fidanzato.

Intanto mi presento, sono Veronica e collaboro con Domenico Iapello, faccio parte del suo team da un po di tempo. Mi occupo di assistenza all’interno di Evolution srls e insieme a lui mi occupo di supporto telefonico per chi desidera riconquistare o sedurre la persona amata. Ma passiamo alle cose belle che ora possono aiutarti 🙂

Si sa che le relazioni non sono sempre rose e fiori, soprattutto quando si vive o si organizza qualcosa di importante insieme. Noi donne cerchiamo la perfezione, vogliamo avere tutto sotto controllo e ci innervosiamo se il nostro partner non mette la stessa attenzione che poniamo noi sulle cose. Dobbiamo capire che uomini e donne sono diversi (per fortuna) e non possiamo pretendere che si comportino come facciamo noi.

Gli uomini hanno una mente più semplice, dicono ciò che pensano quando gli viene chiesto e non amano le pressioni. Preferiscono la tranquillità soprattutto in coppia. Ecco perché in questo momento di rottura, dovresti mantenere la calma e lavorare prima di tutto su te stessa. Se vuoi davvero riportarlo nella tua vita, leggi attentamente quello che sto per dirti.

Come riconquistare un ex fidanzato: Pochi e semplici passi per riaverlo

Vediamo insieme 3 punti  che ti aiuteranno a farlo tornare:

  1. Essere positiva
  2. Mostrarsi felice
  3. Essere sfuggente

Probabilmente ti starai chiedendo come potresti essere positiva e felice in questo momento della tua vita ma lascia che ti spieghi.

1. Essere positiva ti sarà di grande aiuto per ricominciare a vedere il bicchiere mezzo pieno.Mi spiego meglio: piangerti addosso e supplicarlo di tornare ti sarà d’aiuto? No, e molto probabilmente otterrai l’esatto opposto di quello che desideri. Quindi che si fa? Ci si lascia cadere nella depressione più totale in attesa di un miracolo?
Io direi che potresti iniziare col fare pensieri positivi. Non focalizzare la tua attenzione su quello che non vorresti, elimina la parola non dal tuo vocabolario.Pensa a quello che desideri come se già lo avessi ottenuto, prenditi del tempo per sognare ad occhi aperti.

Se non sei convinta di quello che stai leggendo, e realmente vuoi riconquistare il tuo ex fidanzato, fai una prova: siediti sul divano o sulla poltrona di casa tua, chiudi gli occhi e immagina di vedere il tuo ex tornare da te e stringerti in un fortissimo abbraccio. Sono sicura che ti sentirai al sicuro e apparirà magicamente un sorriso sul tuo volto. Idem per tutte le altre situazioni che in questo momento ti fanno star male.

Fare pensieri positivi, aiuta a far si che eventi positivi si realizzino.

2. Se riuscirai a seguire quanto detto al punto 1, sarà più facile mettere in pratica il punto 2: mostrarti felice.

Non ti sto chiedendo di fingere con te stessa e con gli altri, sto cercando di dirti che apparire contenta della tua vita ti aiuterà a vivere più leggera attirando così l’attenzione di chi hai attorno e del tuo ex fidanzato.
Sì, lui si chiederà come mai se felice e penserà che forse non ti manca. E sai cosa potrebbe succedere immediatamente dopo? Lui potrebbe venire a cercarti.
La tua felicità lo spiazzerebbe e allo stesso tempo gli dimostreresti di essere abbastanza matura da affrontare la situazione.A questo punto devi prestare molta attenzione a come ti comporti perché non devi assolutamente farlo scappare un’altra volta!
Ti consiglio di affrontare questo passaggio con qualcuno di esperto che potrà darti tutte le dritte di cui hai bisogno su come riconquistarlo una volta per sempre.

3. Poco fa ti ho detto che il tuo ex potrebbe tornare da te. L’ultima cosa da fare se questo dovesse accadere è cadere subito tra le sue braccia. Devi essere sfuggente.

So che non è facile ma pensa che ne va di mezzo la realizzazione del tuo obiettivo, la riconquista.Se ti chiama o ti scrive, non rispondere subito. Lo potrai fare ma dopo qualche ora.
Se ti chiede un incontro, non concederglielo subito. Devi assicurarti di riuscire a reggere il confronto faccia a faccia per non mandare tutto in fumo.
Se vivete ancora insieme, dedicati alle tue passioni. Mostrati impegnata e mantieni un rapporto civile ma non risponde alle sue domande inerenti a quello che fai. Limitati a dire che sei molto occupata e interrompi il discorso.
In questo modo lui ti cercherà sempre di più perché penserà di averti persa per sempre.

Prenditi il tempo necessario per studiare una strategia di riconquista, come quella che ti spiego nei video gratuiti sul come riconquistare un ex.

Dunque, ti ho parlato di come riconquistare il tuo ex fidanzato tenendo un comportamento positivo e felice e mostrandoti molto impegnata.
Vedrai che seguendo questi piccoli suggerimenti potrai ottenere dei grandi risultati.

In bocca al lupo.
Veronica